Sono presenti 163 documenti

pagina 1 di 14 avantiavanti
Mattei e eni

Partigiano cattolico, imprenditore, uomo politico, Enrico Mattei, dal 1945 commissario straordinario dell’Agip e dal 1953 presidente del nuovo Ente nazionale idrocarburi, è l’architetto dell’impetuosa espansione del polo petrolifero pubblico, uno dei protagonisti del “miracolo economico” italiano. Fino alla sua tragica e prematura scomparsa nel 1962 nei cieli di Bascapè. Le tappe di questa storia scorrono nei filmati dell’epoca: dai pozzi di Cortemaggiore, agli accordi del 1955 con Nasser, dalla costruzione di Metanopoli al primo giacimento di gas offshore europeo di Gela, nel mare di Sicilia.

cinecitta.com eni.it
archivioluce.com eni.it crediti